logo
Locandina Letizia Battaglia
Locandina Sguardi di Lelli e Masotti
Locandina Nouvelle Vague3
Locandina Antonioni e Vitti
Locandina Stories from the Rooms
Manifesto Sukita
Manifesto Savini
Manifesto Gallotta
Manifesto Pedriali
© Tempi Moderni, Tutti i diritti riservati

18 Gennaio 2020

Cover 18 gennaio 2020 Yari Gugliucci

18 Gennaio 2020

“Mi racconto con la musica”
20.00YARI GUGLIUCCI
con Carlo Pecoraro, Mario Maysse e Andrea Volpe.

– Musica – Alla Corte del Duca

MI RACCONTO CON LA MUSICA
con Carlo Pecoraro, Mario Maysse e Andrea Volpe.

Passione, ricordi e gli aneddoti più disparati legati alla musica. Gli ospiti saranno invitati a raccontarsi attraverso una playlist di cinque brani, addentrandosi in quell’universo di sentimenti che solo le canzoni del cuore riescono a liberare. I solchi di un vinile, il ritornello di una canzone, i colori e le foto di una copertina, i falò sulla spiaggia, le prime festa da ballo, gli amori e i momenti importanti. “Mi racconto con la Musica” è la colonna sonora che l’associazione Tempi Moderni ha immaginato per raccontare, in tre serate informali, la vita che scorre al ritmo della musica.
A guidare gli ospiti nei loro ricordi sarà Andrea Volpe, ideatore e direttore artistico del prestigioso Premio Fabula e voce di RTL. A fargli da contraltare il giornalista e critico musicale, Carlo Pecoraro e l’esperto di musica Mario Maysse, che arricchiranno la conversazione con aneddoti legati alle scelte musicali degli ospiti.

YARY GUGLIUCCI

L’attore salernitano Yari Gugliucci sarà ospite “Alla corte del Duca” con la colonna sonora che ha accompagnato il suo lungo viaggio nel mondo del cinema e della televisione. Dal suo esordio (‘96) sul grande schermo nella pellicola di Maurizio Fiume “Isotta” passando dal delicatissimo e intenso ruolo di Giancarlo Siani (2003), il giornalista napoletano ucciso dalla camorra nel 1985. Cinema, tivvù, ma anche libri, con la storia di “Billy Sacramento” che porta la firma in prefazione della regista Lina Wertmüller con la quale Gugliucci ha lavorato nel bellissimo “Ferdinando e Carolina” (1999) dove veste i panni di Gennarino Rivelli, amico del Re Borbone. Vinili e storie di cinema, raccontate in un one man show dove Yari sarà al centro delle domande e degli approfondimenti di Mario Maysse, Carlo Pecoraro e Andrea Volpe.